Dermatite atopica: cos’è e come affrontarla

Dermatite atopica: cos’è e come affrontarla

Cos’è?

La dermatite atopica è una delle più comuni affezioni del bambino con una prevalenza stimata che giunge al 20%. Si tratta di un’infiammazione della cute caratterizzata da secchezza, aumentata reattività cutanea ed intenso prurito.

Perché compare?

La genesi della dermatite atopica è da addebitare a tanti cofattori (in gergo tecnico si parla di “eziologia multifattoriale”).

Avrete notato che:

  • spesso si presenta in più individui della stessa famiglia (fattori genetici);
  • alcuni stimoli innescano o peggiorano il quadro: allergeni alimentari, inalanti o microbici ma anche stress, sudorazione, attività fisica.

Come compare?

Caratteristicamente in due modi diversi a seconda dell’età del bambino:

  • nei primi due anni di vita più spesso si riscontrano lesioni di tipo eritematoso, vescicolare o escoriativo che si localizzano per lo più al mento, alla fronte, alle zone retroauricolari, a livello delle guance e delle superfici estensorie degli arti;
  • nelle età successive compaiono lesioni più secche e lichenificate in genere a livello di mani, polsi, caviglie ed a carico della superficie flessoria degli arti (la piega del gomito e quella del ginocchio).

Come si tratta?

  1. Impariamo: la dermatite atopica è una patologia cronica, la terapia fa stare meglio il bambino nel momento di acuzie, ma purtroppo la clinica potrebbe ricomparire anche dopo la guarigione dalla recrudescenza dei sintomi;
  2. Preveniamo: se abbiamo associato a degli stimoli scatenanti il peggioramento della clinica, evitiamoli! Evitiamo in ogni caso detergenti non delicati, vestiti ruvidi o che facciano sudare, surriscaldamento ambientale;
  3. Trattiamo: è possibile impiegare degli emollienti per idratare la cute secca e favorire il ripristino della funzione di barriera dell’epidermide. Per il bagnetto è consigliabile usare oli da bagno ad azione emolliente e filmogena. È necessario ricordare che l’applicazione di creme idratanti mirate non deve ritardare, se il piccolo manifesta fastidi e prurito ed il quadro lo necessita, una valutazione dal curante che potrebbe associare il precoce trattamento con creme che contengano steroide. Esistono casi in cui le lesioni possono andare incontro a sovrainfezione o persistere nonostante il trattamento topico consigliato dal curante, sarà opportuno in quel caso ricorrere a terapie adeguate e ad un follow-up più stretto con il vostro pediatra e se necessario con un consulente che si occupi specificamente di dermatologia.

Prodotto consigliato

Crema cambio pannolino

Crema Protettiva per il cambio pannolino
Previene l’arrossamento della cute e la sua macerazione, grazie alla presenza di un innovativo emulsionante di origine vegetale e all’ossido di zinco.

Acquista la Crema Protettiva 

Torna al Magazine

Articolo a cura di

  • Claudia Sciarrotta

    Medico Chirurgo Specialista in Pediatria e Neonatologia

    Diploma in Ecografia Pediatrica e Neonatale

    Divulgatrice Scientifica

    @claudia.sciarrotta_pediatra

  • Il rientro dalle vacanze

    Il rientro dalle vacanze

    Il rientro dalle vacanze è un momento difficile, sia per noi che per i nostri bimbi. Riprendere la routine di tutti i giorni, non è semplice. Ecco che qualche consiglio...

    Il rientro dalle vacanze

    Il rientro dalle vacanze è un momento difficile, sia per noi che per i nostri bimbi. Riprendere la routine di tutti i giorni, non è semplice. Ecco che qualche consiglio...

  • Spannolinamento: come e quando togliere il pannolino

    Spannolinamento: quando e come? Ecco tutti i co...

    Lo spannolinamento è una fase delicata, sia per il genitore che per il bambino. Bisogna procedere per step, ascoltare l'esigenze dei propri figli, non risultare insistenti ed incoraggiarli. Ecco tutti...

    Spannolinamento: quando e come? Ecco tutti i co...

    Lo spannolinamento è una fase delicata, sia per il genitore che per il bambino. Bisogna procedere per step, ascoltare l'esigenze dei propri figli, non risultare insistenti ed incoraggiarli. Ecco tutti...

  • Virus estivi

    Malanni estivi nei bambini: quali sono e come c...

    La stagione estiva non elimina di certo i malanni, soprattutto nei bambini. Quali sono quelli estivi più comuni? Sicuramente l'otite, l'eritema solare e il colpo di calore; riconoscere i sintomi...

    Malanni estivi nei bambini: quali sono e come c...

    La stagione estiva non elimina di certo i malanni, soprattutto nei bambini. Quali sono quelli estivi più comuni? Sicuramente l'otite, l'eritema solare e il colpo di calore; riconoscere i sintomi...

  • Pronti per le vacanze? Come affrontare il viaggio in auto con i bambini

    Pronti per le vacanze? Come affrontare il viagg...

    Rendere il viaggio in auto con i bambini piacevole è possibile! Non ci sono segreti da svelare o pozioni magiche da preparare. Tutto ciò che gli adulti possono fare è...

    Pronti per le vacanze? Come affrontare il viagg...

    Rendere il viaggio in auto con i bambini piacevole è possibile! Non ci sono segreti da svelare o pozioni magiche da preparare. Tutto ciò che gli adulti possono fare è...

  • Viaggi in auto con bambini

    Viaggiare in auto con i bambini: come organizza...

    I lunghi viaggi in macchina con bambini molto piccoli possono rivelarsi "faticosi" se non ben organizzati. É importante intrattenerli, ascoltare le loro esigenze, rinfrescare la loro pelle e idratarli. Scopriamo...

    Viaggiare in auto con i bambini: come organizza...

    I lunghi viaggi in macchina con bambini molto piccoli possono rivelarsi "faticosi" se non ben organizzati. É importante intrattenerli, ascoltare le loro esigenze, rinfrescare la loro pelle e idratarli. Scopriamo...

  • Svezzamento sicuro: foglie di ulivo al pomodoro con ricotta e broccoli

    Svezzamento sicuro: foglie di ulivo al pomodoro...

    Svezzamento sicuro? anche tu, mamma sei alle prese con lo svezzamento del tuo bebè e, a volte, non sai che cosa potresti preparargli da mangiare? ti aiutiamo noi, grazie ai...

    Svezzamento sicuro: foglie di ulivo al pomodoro...

    Svezzamento sicuro? anche tu, mamma sei alle prese con lo svezzamento del tuo bebè e, a volte, non sai che cosa potresti preparargli da mangiare? ti aiutiamo noi, grazie ai...

1 su 6